La fibula anello

Spille e fibule sono stati indossati dai tempi antichi ai vestiti pinning e come uno status symbol. Essi sono stati indossati da tutte le classi, fatta eccezione per le classi inferiori. Questo articolo approfondisce il ringfibulae diversi tipi che sono stati indossati nel Medioevo.
La fibula anello circolare e le spille fibula a disco sono stati i più comuni nel Medioevo. Alcuni esemplari, come Tara e Hunterston spille sono riccamente decorate. Questo esemplari decorati quasi sempre realizzati da orafi da una comunità monastica. La fibula era solito sia pratico che simbolico. Tuttavia, alcuni erano chiaramente non pratico, perché avevano un perno lungo di 20 a 30 cm.
Il ringfibulae non può essere chiaramente datato. La maggior parte delle spille con ornamenti provengono dal momento in cui i vichinghi in Irlanda e Scozia avevano colonie. I Vichinghi hanno preso varie parti delle spille e ha aggiunto alcuni nuovi elementi. All'inizio del secolo scorso, le spille irlandesi vengono digitati. Tuttavia, questa caratterizzazione è abbastanza obsoleto e può essere preso come una guida solo vagamente.

ringfibulae precoce
I primi fibula tipo ad anello erano facilmente realizzati e indossati dal 3 ° secolo ed è venuto nel 4 ° o 5 ° secolo, verso l'Irlanda. Il tipo può essere causato da contatti commerciali rinnovati tra l'occidentale e orientale dell'Impero Romano e la moda germanica che lo ha ispirato. Queste spille erano in uso durante la dominazione romana, ma è diventato più popolare in tutto il Medioevo. Forse questo era perché la spilla era uno status symbol o da cambiamenti di tendenze della moda. Questo tipo di fibula è stata rilevata dai Sassoni pagani.
5 e 6 spille secolo sono stati più derivati ​​da disegno romano e sono stati spesso decorati con motivi di animali stilizzati. Tra il 6 ° e 7 ° secolo fibule divenne più decorato. La maggior parte delle copie iniziali sono state fatte di ferro o di bronzo e il suo design molto più facile che i modelli successivi. Spille erano decorate con motivi di animali stilizzati o con semplici solchi nel metallo.

La fibula anello spezzato
L'anello perone rotto è stato indossato solo in Irlanda e, in misura minore, in Scozia. Egli è, come perone anello, circolare, ma il cerchio è rotto e le due estremità sono più ampia del ring. L'apertura potrebbe cadere sul perno, che era spesso molto lungo. Una variante è perone anello pseudo-rotto, in cui l'apertura è chiusa con una striscia di metallo. Immagini da Irlanda mostrano che l'anello del perone rotto con il perno verso l'alto e l'apertura era logorato.
I testi Vecchio irlandese, avvertono che la spilla potrebbe ferire altre persone a causa della sua grande perno e quindi doveva essere utilizzato in modo sicuro. Probabilmente gli uomini indossavano la spilla sulla spalla e femmine sul petto. La spilla è stato utilizzato per tenere a posto il marmocchio, un guscio circolare. Egli è stato sostenuto da cittadini e clero.
Il valore della spilla dipendeva dal materiale, dimensione e decorazione. La maggior parte delle spille di lusso hanno una base di rame, bronzo o ferro e placcato o con intarsi in oro. Ma è fatto di oro puro solo Derry spilla 9 ° secolo. Le estremità delle spille sono stati picchiati piatta del 6 ° al 9 ° secolo, quindi non c'era più spazio per la decorazione. Alcune spille sono anche opere complete, che hanno investito migliaia di ore di lavoro.
La fibula anello spezzato sembra essere un tipico spilla irlandese, ma è stata rilevata dai Pitti che lo stavano mettendo in tutto un altro stile di arte dei Pitti. Erano quasi certamente realizzati da argentieri, addestrati nei monasteri. Questi gioiellieri probabilmente anche fatto i disegni per illuminazioni di manoscritti. Pochi dei ringfibulae rotta sono stati trovati in tombe e quelli che si trovano nelle tombe, come la tomba norvegese Westray nelle Orcadi, sembra chiaro che egli ha cambiato proprietari.

Vikingbroches
Dalla fine del 8 ° secolo i vichinghi saccheggiarono monasteri in Scozia e in Irlanda. Poco dopo hanno costruito quartieri d'inverno e poi intere città sulle isole come Dublino, Cork e Waterford. Queste sono state le prime città in Italia e presto si sono sviluppati ai centri commerciali internazionali.
Gli scandinavi che si stabilirono in Irlanda e Scozia, sono stati di gran lunga più numerosi rispetto alla popolazione originaria. Ben presto, i costumi e le tradizioni sono state smontate e c'era una cultura norrena-gaelico. Una delle tradizioni tecnologiche che ha preso il posto della cultura celtica è stato l'uso frequente del ring del perone rotto. Naturalmente, i Vichinghi erano già familiarità con la spilla anello, che portava in una variante unica. Le spille di nuova creazione sono stati decorati con uno stile unico arte che non era chiaro scandinavo o celtica. Le spille sono stati indossati da entrambi i Celti e dai Vichinghi e gradualmente sostituito i vecchi tipi di spille. Queste spille sono stati indossati nello stesso modo come i loro predecessori e, probabilmente, servivano anche come uno status symbol. Questo tipo di spille si trova in tutto il mondo vichingo. Forse erano una merce come opere d'arte. Non è stato fino alla fine del 11 ° secolo fino spille lentamente cadde in disuso. A quel tempo c'era un nuovo tipo di anello rotto perone introdotto: perone cardo. Questo tipo è stato ampiamente utilizzato in Irlanda e Scozia.