€1,80 eur IVA Incl.

aureus romano Domiziano

Tempi di consegna: In magazzino (spedizione immediata)
Disponibilità: In magazzino
Questo aurus è una replica di originali che sono stati picchiati al tempo dell'imperatore Domiziano.
_x000D_

Domiziano e Tito Flavio Domiziano Cesare Augusto era tra il 81 e il 96 imperatore dell'Impero Romano. Fu l'ultimo imperatore della dinastia dei Flavi. Dominitianus era il fratello di Tito e Vespasiano figlio. Durante il regno di suo padre Domiziano ricoperto diversi messaggi. Nel 81, dopo la morte del fratello Tito è stato proclamato Domiziano dall'imperatore guardia pretoriana. Domiziano rafforzato la moneta romana, ha esteso la sua difesa delle frontiere e ha iniziato proprio come suo padre vari progetti di costruzione. Sotto il regno di Domiziano erano in Caledonia (Scozia) e condotto in Dacia (Romania) campagne per espandere il territorio romano.

_x000D_

L'aureo romano è stato battuto in 85 aC sotto Silla. Sotto il regno di Giulio Cesare ma ho aureus fissa il valore di 1/40 di libbra romana. 8 grammi di oro. Dagli imperatori successivi peso era ciò che ha portato verso il basso. Questo ha fornito l'oro aggiuntivo nel tesoro, ma ha portato a inflazione. Il aureus sempre esistita per circa il 99% di oro. Il valore dei denari aureus è stato di circa 25, 100 o 400 asini sesterzi. Nel 3 ° secolo dC il denario era così ammortizzato che si aureus valeva 800 denari.
L'Aureus è di latta dorata.


Dettagli prodotto:
Diametro: 1.3 cm;
Materiale: stagno (senza piombo);
Basato su originale storico: sì;
Peso di trasporto (gram): 10 *

Nessuna specifica trovata

 Aggiungi Utilizzare le virgole per separare i tag.
Nessun commento trovato...

Visti di recente